Per favore scelga la sua nazione e lingua
Italia, Italiano

Engineering for Excitement

BMC significa Bicycle Manufacturing Company.

Alla Bicycle Manufacturing Company pratichiamo la "Excitement research". Non crediamo nelle convenzioni. Seguiamo percorsi diversi. Non per essere diversi, ma per fare la cosa giusta. La cosa giusta, per poter offrire ai ciclisti in sella alle nostre bici un'esperienza di guida ideale e tanto divertimento. In città, in gara o sui percorsi fuoristrada.

La BMC è lo studio dell'Excitement.

Alla BMC ricerca e sviluppo significano anche rimettere costantemente in discussione. Questa è una parte irrinunciabile della filosofia BMC. Solo le persone con idee originali arrivano in luoghi diversi da quello in cui porta la corrente. Com'è possibile collegare il design e la funzionalità con l'indipendenza? Perché non sviluppare una bici da corsa di razza pura con elementi comfort? Perché non produrre bici high end in Svizzera? Mettere in discussione significa anche controllare i risultati ottenuti secondo gli standard più elevati: la bici viene sottoposta ai test più estremi per poter essere ulteriormente sviluppata nei dettagli, anche a seconda dei feedback di ciclisti come Cadel Evans, il Campione del mondo su strada 2009 o Roger Rinderknecht, uno dei più forti four-crosser al mondo. Il tutto con l'accuratezza e la precisione svizzere.

BMC Company

La BMC è precisione svizzera.

BMC pensa globale e lavora in Svizzera. E più precisamente nello stabilimento di Grenchen, il luogo in cui vengono fabbricati i meccanismi degli orologi, dove il concetto di "precisione svizzera" non è solo un modo di dire. Questa precisione e la passione per i dettagli si ritrovano anche nelle nostre bici. La BMC è stile. Costruiamo e progettiamo biciclette. E non delle bici qualsiasi. La BMC costruisce biciclette uniche. Si può addirittura affermare che una bici BMC è riconoscibile anche se sul telaio non ci sono né colori né nomi a dare un'indicazione. Il design della BMC parla una lingua propria. Lontano dall'intercambiabilità del mercato attuale.

La BMC corre - ogni giorno.

Siamo di casa sul Giura svizzero. Alla BMC non c'è una sola persona che non si lanci in percorsi in discesa o scali passi di montagna, che non percorra le distanze del triathlon o si avventuri in un pump track. Sappiamo di cosa parliamo. Lo viviamo.

BMC is for lovers.

Per coloro che amano le cose che funzionano. Quando ci si può avvicinare con la lente d'ingrandimento e si scopre l'amore per i dettagli. Per gli esteti che amano il design di qualità. Per gli individualisti che hanno un debole per la perfezione. Come noi.

Ritratto

BMC - the Bicycle Manufacturing Company

La struttura base dell'azienda BMC viene fondata nel 1986 dall' inglese Bob Bigelow - allora con l'intento di assemblare biciclette del marchio Raleigh per grossisti. Però nel 1995, l'inglese perde la licenza per l'assemblaggio e la distribuzione delle biciclette Raleigh. Quindi crea un nuovo marchio di biciclette BMC (Bicycle Manufacturing Company). Come molti dei suoi concorrenti svizzeri trascura evoluzioni importanti nell'industria del ciclismo, anche se l'azienda con la produzione di Mountainbikes è partita molto bene. Soltanto attraverso alcuni prodotti di nicchia riesce a posizionarsi nel mercato Svizzero. Tuttavia l'azienda non arriva alla dimensione critica per assicurarsi un futuro.

Nell'anno 2001 arriva la svolta. Grazie all'impegno del proprietario attuale, Andy Rihs, la direzione per BMC può essere nuovamente indirizzata. Si investe in modo mirato in Engineering, Design e Marketing, per posizionare
il brand come Innovative High End Leader con radici svizzere. BMC come marchio, incarna ed esprime perfettamente la filosofia dell'azienda "Style / Passion / Precision".

Style / Passion / Precision

Style è sinonimo di un Design tipicamente indipendente, con il quale BMC si distingue chiaramente dalla concorrenza - una bici BMC la si riconosce anche senza la stampa del logo, attraverso la semplice percezione della tecnica e del carattere sprigionate dalle forme del telaio. Stile identifica un concetto semplice e nitido, dai colori tecnici che comunica con tutti gli appassionati.

I prodotti BMC, sono per pure Passion : Passione da un lato, da parte delle nostre collaboratrici e collaboratori e dai partner esterni, che si applicano con tanto cuore e motivazione per i nostri prodotti ed attraverso un continuo orientamento innovativo, estendono i limiti del possibile. Dall'altro lato, passione per il massimo impegno, che raggiungono i nostri Team. In questo modo sono loro, i nostri Ambasciatori nel mondo con, in primis il BMC Racing Team, il BMC MTB Team ed i Raelert Brothers nel Triathlon.

Precision definisce l'orientamento innovativo incondizionato e il metodo con cui BMC converte idee in nuovi prodotti. Nel proprio laboratorio di ricerca, BMC sviluppa e testa biciclette, che definiscono nuovi standard. BMC realizza bici legendarie dal2002. Tutto ha inizio con lo sviluppo del team machine SLT01 per il Phonak Cycling Team, una bici, che ha influenzato la gamma prodotti BMC negli anni, fino ad oggi. Nel 2004 arriva la time machine TT01, una bicicletta da chrono ancora oggi tra le più veloci e performanti del mondo. E la pro machine SL01, un telaio costruito completamente con la rivoluzionaria Easton Carbon Nano Tube Technology. Bici, ma anche vincitori di premi internazionali di design. Le tecnologie che vengon impiegate nello sviluppo e la costruzione di bici da corsa BMC, influenzano in modo diretto anche lo sviluppo di Mountainbikes e Urban/Lifestyle. La serie Fourstroke, lanciata con
successo nel 2004, è stata determinante per BMC nel segmento Mountainbike -Fully con il suo efficiente sistema ammortizzante VPS. I primi modelli Hybrid, Alpen Challange e Carborazor sono da anni le colonne portanti nella "avantgarde" dei mountainroad series.

Ma anche recentemente, BMC vantare con prodotti che entusiasmano fan ed atleti. Nel 2007 viene lanciata la prima TrailfoxTF01, un Marathon-Fully che viene perfezionato anno per anno e dal 2012 sarà sul mercato per la prima volta in versione full carbon. Nel 2010, nel' ambito corsa, BMC introduce sul mercato il teammachine SLR01 un telaio completamente in carbonio, che in quanto a Design, Comfort e Rigidità non ha eguali.

Il viaggio continua... BMC identifica da sempre Precisione Svizzera, Passione per una continua innovazione e Design inconfondibile. Aspetti ribaditi dall'azienda Svizzera con sede a Grenchen con il lancio di impec. Il primo telaio, interamente prodotto a macchina in svizzera.

BMC.Engineered for Excitement.